top of page

Lavanda

Aggiornamento: 5 ago 2022

Descrizione


La lavanda è una pianta erbacea perenne molto apprezzata per i suoi particolari e profumatissimi fiori, spesso usati a scopo decorativo o in erboristeria per il suo profumo. In natura sono presenti più di 40 varietà di lavanda che pur differenziandosi le une dalle altre per dimensioni, intensità di profumo e caratteristiche estetiche, hanno tutte in comune la capacità di fiorire e resistere a temperature calde e in situazioni di assenza quasi totale di acqua. Tra le più comuni lavande in commercio una delle più apprezzate è la Lavandula angustifolia, con le tipiche foglie verdi grigiastre e la tendenza a formare cuscini compatti in giardino. E’ un arbusto facile da coltivare che cresce bene in luoghi soleggiati e con un terreno ben drenato.


Grande Campo di Lavanda con tanti fiori di colore viola intenso e cielo azzuro
Campo di Lavanda

Coltivazione


La lavanda è una pianta mediterranea che necessita di molto sole e di un terreno asciutto. Non sopravvive a lungo in zone ombrose o ad alte altitudini, predilige terreni poveri e anche alcalini. La lavanda non cresce bene in terreni argillosi. La coltivazione abbastanza semplice anche se consiglio di coltivarla in piana terra, il terreno sempre ben drenato sia in vaso che in terra.


Pianta di Lavanda con bellissimi fiori viola e un ape
Pianta di Lavanda

Terreno

La lavanda predilige terreni leggeri e senza ristagni idrici e vive bene anche su terreni aridi a prevalenza calcarea e non molto acido.


Concimazione

La pianta di lavanda ha di solito bisogno di più azoto rispetto al fosforo e al potassio per prosperare e dare buone rese tipo un concime granulare bilanciato in questo modo NPK 20-10-10.


Potature

La lavanda di pota per darle maggiore forza o per contenere la sua crescita e il periodo migliore e' a fine inverno. Consiglio anche di tenere pulito l'interno della pianta dalle foglie secche. I fiori quando sono completamente sbocciati si procede con il tagliare il gambo alla base e riporremo i fiori a testa all'ingiù per farli seccare e usarli poi una volta secchi per profumare casa.


Malattie

Pianta abbastanza resistente agli insetti, di rado e' colpita da afidi e cocciniglie , qualche volta da larve di cecidomidi, ma spesso da varie patologie di funghi tra cui la principale dovuta ad eccessi idrici o ristagni e' chiamata marciume delle radici della lavanda.


Riproduzione


Seme

La semina si effettua in Febbraio Marzo in semensaio.

Talea

La talea è indubbiamente il metodo più pratico e veloce per avere nel proprio giardino una nuova piantina di lavanda. Vi basterà prendere un ramo di lavanda e seguire attentamente le istruzioni riportate nel capitolo riproduzione piante del sito.


Campo di fiori di Lavanda colore viola intenso e donna sullo sfondo
Campo di fiori di Lavanda

Pianta in vaso di lavando con bei fiori viola e foglie verdi
Pianta di Lavanda

Campo di fiori di Lavanda di colore viola e sfondo di alberi
Campo di fiori di Lavanda

Fiori di Lavanda colore vola e un ape che succhia il nettare
Fiori di Lavanda






133 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page